Personale docente

Lorenza Caregaro Negrin

Professore associato confermato

MED/49

Indirizzo: VIA GIUSTINIANI, 2 - PADOVA . . .

Telefono: 0498212345

Fax: 0498218292

E-mail: lorenza.caregaro@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 9:30 alle 13:30
    presso UOC di Dietetica e Nutrizione Clinica, Policlinico, 8° piano
    Inviare mail a "lorenza.caregaro@unipd.it" per fissare l'orario dell'appuntamento

LORENZA CAREGARO NEGRIN
CURRICULUM VITAE

Data di nascita: 12 Marzo 1948
Luogo di nascita: Vicenza (Italia)

Formazione
Laurea in Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Padova (110/110 e lode,1972)
Specializzazioni: Ematologia (1975), Medicina Interna (1979), Scienza dell’Alimentazione (1983).

Posizione attuale
Professsore Associato Confermato, Settore Scientifico Disciplinare MED/49 (Scienze Tecniche Dietetiche Applicate),
Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Dietetica e Nutrizione Clinica, Dipartimento di Medicina

Esperienza professionale
Presidente del Corso di Laurea in Dietistica (2005-2013)
Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell’Alimentazione (2006-2013)
Attività clinica:
Nutrizione Clinica (2000 – tutt’oggi)
Disturbi del Comportamento Alimentare (1998 – tutt’oggi).
Medicina Interna (1972-2000)

Attività didattica
Insegnamenti ufficiali nei seguenti Corsi di Studio:
Corso di Laurea Triennale in Dietistica
Corso di laurea in Medicina
Scuole di Specializzazione: Scienza dell’Alimentazione, Geriatria, Igiene e Medicina Preventiva, Gastroenterolgia ed Endoscopia Digestiva, Medicina Interna

Pubblicazioni
Peer-reviewed: 62
Capitoli di libri: 24
Proceedings: 67

Settori di ricerca
Disturbi del comportamento alimentare
Alterazioni dell’equilibrio idroelettrolitico
Alterazioni metaboliche e nutrizionali nelle epatopatie

Editorial Board
Mediterranean Journal of Nutrition and Metabolism
Nutrititional Therapy & Metabolism

Aree di ricerca

Fisiopatologia e terapia delle alterazioni dell’equilibrio idroelettrolitico

Alterazioni metaboliche e nutrizionali nelle epatopatie

Disturbi del comportamento alimentare